Vin Santo 2018-06-04T10:40:01+00:00
produzione vini toscana Tuscan Wine Production

Area di produzione: Toscana
Luogo: Fauglia (Pisa)
Altitudine: 150 m s.l.m.
Esposizione: Sud – Ovest
Posizione: collinare
Compositione del terreno: medio impasto, calcareo
Uve: Trebbiano, Colombana e Malvasia, accuratamente selezionate
Allevamento: cordone speronato
Densità: 3000 piante/ettaro
Età dei vigneti: circa 37 anni
Uva/ettaro: 45 quintali
Uva/pianta: 1,5 kg
Vendemmia: manuale, in piccole cassette da 10 kg, generalmente all’inizio di Settembre. L’uva viene posta sui cannicci ad appassire sino alla fine di Dicembre.
Vinificazione: quando la gradazione ha raggiunto oltre 15 gradi alcolici potenziali, si effettua una leggera diraspapigiatura seguita da una soffice pressatura. Solo il mosto di sgrondo raggiunge i caratelli di castagno e/o rovere.
Classificazione: Vin Santo di San Torpe’ DOC.
Elevazione: da cinque a dieci anni in caratelli.
Longevità: oltre dieci anni
Colore: giallo oro, ricorda il colore del miele millefiori.
Profumo : note calde di fiori secchi, di canditi, di frutta appassita.
Gusto: è suadente e caldo pur mantenendo vivacità, rotondità e complessità in bocca. Lievemente dolce.
Gastronomia: può essere utilizzato anche fresco (5 °C) come aperitivo. Per tradizione è il vino che accompagna i dolci, i dessert a pasta secca e tutti i momenti conviviali.
Alcool: 17%
Servizio: stappare la bottiglia al momento dell’uso. Una volta aperto non teme l’ossidazione.
Temperatura di servizio: tra 5 – 16 °C secondo l’utilizzo.
Quantità e formato: 2.200 Bottiglie (0,5 L)

Hai bisogno di aiuto?